Seriana Edilizia
Intervento con carotatrice per la messa in sicurezza di un trave prefabbricato

Miglioramento Antisismico

Un’azienda dalle mille sfaccettature che mette al primo posto la sicurezza dei suoi impiegati

Siamo intervenuti con successo per rendere antisismici oltre 600 edifici, circa 1.300.000 mq, progettando oltre 9000 diversi elementi antisismici in grado di bypassare gli impianti esistenti senza interferire con la vita aziendale.
La nostra finalità è di rendere ogni edificio in calcestruzzo costruito prima del 2008 antisismico, affinché le imprese e i lavoratori possano svolgere le pIroprie attività e mansioni con la massima sicurezza e serenità.

i nostri dispositivi per il miglioramento antisismico

Portare le aziende alla riduzione del rischio sismico nei propri edifici prefabbricati in calcestruzzo grazie all’installazione di dispositivi antisismici da noi progettati e inviati in produzione

connessioni travi primarie
trave cassone tramite profilo sagomato con irrigidimenti
Connessioni primari per il fissaggio fra i pilastri e le travi in c.a.p. di varie tipologie quali travi a I, ad H, ed a L e T rovescio di solaio o di copertura.
Guarda la galleria connessioni travi primarie
trave cassone tramite profilo sagomato con irrigidimenti
pilastro senza foratura dello stesso
pilastro tramite profilo scatolare sfruttando il lato libero del pilastro.
pilastro con utilizzo di un unico profilo composto connesso ad entrambe le travi, sfruttando il lato libero del pilastro.
pilastro tramite profilo sagomato a L con irrigidimenti.
pilastro tramite profilo angolare con irrigidimenti e barre passanti nella trave
connessioni tegoli
trave cassone tramite profilo sagomato con irrigidimenti.
Connessioni tra elementi tipo travi ed elementi secondari quali tegoli TT, elementi alari e altre tipologie di coperture in c.a.p. prefabbricate.
Guarda la galleria connessioni tegoli
trave cassone tramite profilo sagomato con irrigidimenti.
trave a doppia pendenza tramite profili accoppiati. Collegamento delle due nervature al fine di renderle collaboranti.
trave tramite sistema a biella con piastra sagomata a L per prevenire la perdita dell’appoggio del tegolo.
trave tramite sistema a biella con innesto su trave gettata in opera.
trave a doppia pendenza tramite profilo sagomato con irrigidimenti.
pilastro a T mediante doppio profilo angolare, finalizzato a prevenire la perdita dell’appoggio della trave a seguito di evento sismico.
connessioni elementi secondari
Tegolo tramite piastre di connessione metalliche e ancoranti a vite.
Connessioni fra elementi prefabbricati secondari quali lastrine in c.a.v. in piano o a shed comprensivi dei collegamenti fra strutture di copertura.
Guarda la galleria connessioni elementi secondari
Tegolo tramite piastre di connessione metalliche e ancoranti a vite.
Sistema di controventatura per il fissaggio del tegolo di copertura.
Sistema di fissaggio delle lastre di copertura alla trave doppia pendenza tramite profili metallici sagomati e ancoranti a vite.
connessioni dei pannelli prefabbricati
Sistema di ritenuta del pannello tramite tirante in acciaio connesso al tegolo di copertura.
Connessioni tra struttura principale e pannelli di tamponamento realizzati con elementi metallici o con funi e tenditori.
Guarda la galleria connessioni dei pannelli prefabbricati
pilastro tramite profilo angolare con asola orizzontale per consentirne lo scorrimento.
Sistema di ritenuta del pannello tramite profili metallici connessi al tegolo di copertura, finalizzato a prevenirne il ribaltamento fuori piano.
Sistema di ritenuta del pannello tramite tirante in acciaio connesso al tegolo di copertura.
connessioni dall’esterno dell’edificio
Fissaggio dei pannelli di tamponamento eseguito dall’esterno
Connessioni fra i vari elementi prefabbricati realizzati dall’esterno dell’edificio senza interagire con le lavorazioni all’interno del fabbricato.
Guarda la galleria connessioni dall’esterno dell’edificio
Fissaggio dei pannelli di tamponamento eseguito dall’esterno
Sistema di vincolo tegolo – trave tramite profili in acciaio con intervento dalla copertura.
Fissaggio tegolo – trave tramite realizzazione di pilastrini
pilastro tramite barre filettate installate dall’esterno. L’utilizzo di dadi ciechi consente di ridurre l’impatto visivo del fissaggio
opere di upgrade
Sistema di smorzamento elastico per mitigare gli effetti del potenziale martellamento tra edifici.
Opere di miglioramento sismico con l’obiettivo di migliorare la risposta sismica globale del fabbricato.
Guarda la galleria opere di upgrade
Sistema di smorzamento elastico per mitigare gli effetti del potenziale martellamento tra edifici.
Sistema di controventi di falda realizzato tramite putrelle in acciaio e tiranti in funi d’acciaio
Controvento a K finalizzato al miglioramento della resistenza globale dell’edificio nei confronti delle forze sismiche
Intervento tramite incamiciatura in acciaio di pilastri per incrementarne la resistenza alle azioni sismiche
Intervento di incamiciatura in acciaio permette di incrementare la resistenza del manufatto senza aumentarne significativamente le dimensioni
Sistema di controventi diagonali realizzati tramite profili commerciali (UPN) al fine di migliorare il comportamento sismico globale dell’edificio
Blog

Le nostre soluzioni sono costantemente in evoluzione, con il reparto ingegneristico sempre alla ricerca di dispositivi antisismici innovativi e all’avanguardia per soddisfare le specifiche esigenze del cliente. Scopri tutto quello che c’è da sapere su questi sistemi.

Scopri le nostre soluzioni ingegneristiche

Contattaci per richiedere un intervento di miglioramento antisismico

Sei interessato ad un intervento di miglioramento e/o adeguamento antisismico per la tua casa e/o azienda? Lasciaci un messaggio e un membro del nostro team ti contatterà al più presto

    * Campi obbligatori