Seriana Edilizia

Marzo 26, 2021

Sisma Bonus: il Veneto aggiorna la zonazione sismica

La regione Veneto con delibera della giunta regionale del 9 marzo 2021 ha aggiornato l’elenco delle zone sismiche del Veneto. Ecco le novità da sapere.
Fino ad oggi la zonazione sismica della regione si basava sulla deliberazione consiliare n.67 del 2003. Qualche settimana fa la giunta della regione Veneto ha ritenuto opportuno aggiornare ed estendere la zonazione sismica alla luce di nuovi studi.

Cartina rappresentante la classificazione sismica del veneto

Territorio ad alto rischio sismico
La decisione di aggiornare l’elenco dei comuni che rientrano in una zona sismica a rischio è indice dell’interesse dello Stato e dei soggetti pubblici nel costante monitoraggio, sia a livello nazionale sia a livello locale, del territorio italiano che, come ben sappiamo, è ad alto rischio sismico.

Tale decisione risulta fondamentale anche per permettere alle aziende e alle industrie locali di fare richiesta ed accedere allo strumento del Sisma Bonus, nell’intento di tutelare al meglio i propri cittadini lavoratori e dare nuovo slancio ad un’economia in continua crescita.

Le zone sismiche e il Sisma Bonus
Lo stato utilizza la suddivisione del territorio in zone sismiche su base comunale per determinare i soggetti aventi diritto ad accedere al regime di incentivazione fiscale in caso di interventi di riduzione del rischio sismico.

Nel quadro di una rinnovata politica nazionale di riduzione del rischio sismico delle costruzioni esistenti, lo Stato ha adottato un meccanismo di incentivo fiscale, cosiddetto Sisma Bonus, con decreto-legge 63/2013, procedendo poi a successivi rinnovi ed estensioni dello stesso nel 2016 prima e nel 2020 poi.

In quest’ultima decisione il governo ha elevato al 110% l’aliquota delle spese sostenute per interventi realizzati almeno in zona sismica 3 dal 31 luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Sisma Bonus: un’occasione per le aziende
Per le aziende venete si presenta un’occasione importante: è questo il momento perfetto per procedere ad interventi di miglioramento sismico sui propri edifici e strutture approfittando del Sisma Bonus.

Agire in anticipo è fondamentale e il modo migliore per farlo è ricorrere a misure di prevenzione mediante l’intervento diretto sugli edifici. è questa la scelta migliore che l’azienda può fare in prima persona per ridurre in maniera importante il rischio sismico.

Gli interventi di miglioramento sismico di Seriana Edilizia
Seriana Edilizia, che da anni opera nel settore, è fermamente convinta dell’importanza della prevenzione e ha ottima esperienza negli interventi di miglioramento sismico.

La nostra azienda ha sviluppato esperienza ormai decennale in questo campo, perfezionando il suo modo di intervenire per venire incontro alle esigenze di ciascun cliente.

Seriana Edilizia offre una proposta a 360° che parte dalla fase di progettazione fino ai lavori sul campo, con l’impiego di ingegneri e operai altamente qualificati, in grado di dare una risposta appropriata a qualunque sfida.

icona di una casa con livelli energetici
Agevolazioni fiscali
Superbonus 110% rinnovato al 2023
12 Ottobre 2021
Leggi tutto
sismografo-durante-la-misurazione-sismicasismi
Informazioni
Cosa è il rischio sismico?
27 Agosto 2021
Leggi tutto
nuovo materiale cartaceo seriana edilizia
Informazioni
Seriana Edilizia: anche il look diventa ecosostenibile
30 Luglio 2021
Leggi tutto
personale dell'ufficio amministrativo che analizza le zone sismiche italiane
Agevolazioni fiscali
Sisma bonus e zone a rischio sismico
16 Luglio 2021
Leggi tutto
Contattaci ora
Vuoi saperne di più sugli interventi antisismici? Lasciaci un messaggio e un membro del nostro team ti contatterà al più presto.

    * Campi obbligatori